TEORIA DEI COLORI

colore … colore … colore …

Il colore è quella sensazione che dà all’occhio la luce riflessa dai corpi, è quella sostanza con cui si tinge o dipinge. Ogni colore suscita e rappresenta un’emozione, uno stato d’animo…

cerchio cromatico

L’esperienza del colore è soggettiva e può rimandare alla cultura di appartenenza che suggerisce le personali percezioni su un determinato colore. Per esempio il giallo suscita qualcosa che irradia, come la luce del sole, mentre il blu qualcosa che racchiude, come l’universo. Il rosso sembra invece in movimento ma su se stesso, come il fuoco o il sangue. Nella cromoterapia i colori sono associati alla persona per innalzare o modificare una sua caratteristica o una personale vibrazione del suo essere.

Il colore è molto di più di un semplice fatto estetico, è vitale per trarre informazioni dagli ambienti attorno a noi e per aiutarci a muoverci al loro interno.

Il colore può essere usato in maniera pratica, decorativa ed architettonica, facendo nascere nell’ambiente un senso di luogo e di identità.

Il colore alleggerisce o appesantisce gli oggetti, rende gli ambienti più caldi o più freddi, fa avanzare o retrocedere le superfici.

Ci sono mille possibilità di accostamento

bb_home_ristrutturazioni_76 bb_home_ristrutturazioni_77 bb_home_ristrutturazioni_78 bb_home_ristrutturazioni_79 bb_home_ristrutturazioni_80 bb_home_ristrutturazioni_81 bb_home_ristrutturazioni_82 bb_home_ristrutturazioni_83 bb_home_ristrutturazioni_84

Vuoi dei consigli? Contattaci:

Nome e Cognome:

E-mail:

Numero di telefono:

Testo del messaggio: